Ficus Elastica Robusta: Caratteristiche, Cura e Consigli

Ficus Elastica Robusta: Caratteristiche, Cura e Consigli

Anche questa volta ci addentriamo nel mondo di una nuova meravigliosa pianta, ampiamente apprezzata per il suo lato estetico e per la semplicità delle cure richieste: stiamo parlando del Ficus Elastica.

In questo contesto tratteremo di una sua particolare varietà, ovvero il tipo “Robusta”, una delle pianta da vaso (se parliamo del Nord e del Centro della nostra Penisola) sicuramente tra le più diffuse nelle nostre case e in ambienti più formali come uffici, banche etc..

Nel Sud Italia, al contrario, è possibile apprezzarne la sua giunonica bellezza anche in piena terra, in ambienti aperti come giardini, aree verdi etc…

Di questa precisa pianta posso parlare per esperienza diretta.

A questo proposito posso dirvi come la mia convivenza con il ficus in questione è sicuramente positiva a tal punto che lo consiglierei davvero a chiunque desideri del verde “facile” e dalla grande personalità!

Come per le altre piante viste finora, anche questa volta osserveremo del Ficus Elastica i seguenti punti: le sue caratteristiche principali, ovvero i diversi nomi con i quali è comunemente conosciuto e anche come si presenta; le accortezze più generali da seguire per far sì che rimanga sempre in buona forma; e ancora, i possibili problemi e i disagi a cui si potrebbe dover far fronte con una pianta di questo tipo.

Potrebbe interessarti anche: Pachira Acquatica: Caratteristiche, Cura e Curiosità

Leggi tuttoFicus Elastica Robusta: Caratteristiche, Cura e Consigli

Pachira Acquatica: Caratteristiche, Cura e Curiosità

Pachira Acquatica: Caratteristiche, Cura e Curiosità

La pianta che oggi scopriremo insieme è conosciuta con il nome di Pachira Acquatica ed è perfetta per coloro che vogliono introdurre nel proprio ambiente domestico della flora molto originale e piena di personalità.

La Pachira che ho nella mia casa è relativamente giovane (vedi immagine sotto), è con me da circa un anno e sono davvero entusiasta che sia ancora in ottima forma, a dirla tutta, mi sembra quasi, che ogni giorno diventi sempre più bella…

Proprio in virtù di questa piacevole convivenza con la pianta in questione, desidero raccontarvi la mia esperienza e parlarvi anche di tutte quelle condizioni, essenziali e irrinunciabili, affinché la vostra Pachira possa rimanere sempre florida e bella.

Potrebbe interessarti anche: Sansevieria Cylindrica: Caratteristiche, Cura e Prezzo

Leggi tuttoPachira Acquatica: Caratteristiche, Cura e Curiosità

Sansevieria Cylindrica: Caratteristiche, Cura e Prezzo

Sansevieria Cylindrica

Anche questa volta parleremo di una pianta che oltre richiedere poche cure possiede anche un grande potere decorativo e ornamentale: la Sansevieria Cylindrica.

A questo proposito se siete in dubbio di come dare un tocco personale, caldo ma allo stesso tempo moderno alla vostra casa, questa succulenta potrebbe essere giusto la pianta che fa al caso vostro.

Infatti le sue forme essenziali e il suo fascino esotico si prestano benissimo a qualsiasi tipo di arredamento, dal più country al più chic!

Di seguito vi mostreremo le sue principali caratteristiche, in che modo curarla e quali possono essere i problemi che ci si ritrova a dover affrontare con una Sansevieria di questo tipo.

Infine scopriremo anche il suo prezzo e anche alcune interessanti curiosità che potrebbero tornarci utili prima del suo acquisto.

Leggi tuttoSansevieria Cylindrica: Caratteristiche, Cura e Prezzo

Cura della Zamioculcas Zamiifolia: Alcuni Consigli Per Farla Vivere a Lungo

Cura della Zamioculcas Zamiifolia: Alcuni Consigli Per Farla Vivere a Lungo

Questa volta è il turno di un’altra meravigliosa pianta d’appartamento, ovvero la succulenta Zamioculcas Zamiifolia che potrete trovare qui su Amazon, conosciuta anche con i nomi di pianta di Padre Pio, ZZ Plant e Gemma di Zanzibar.

Come vi ho già accennato in questo articolo, questa succulenta prende il nome del noto Santo di Pietrelcina per via delle gocce di lattice che a volte la piante emette. Da queste gocce vi sarebbe un’associazione spirituale alle lacrime del santo versate per i peccati commessi dal uomo.

ZZ Plant è il suo nome in inglese e come vediamo riprende le iniziali del nome botanico della pianta: Zamioculcas Zamiifolia.

Per quanto riguarda invece il quarto nome, ovvero Gemma di Zanzibar, la denominazione nasce per via delle sue origini, ovvero l’Est dell’Africa, in particolare la Tanzania e l’isola di Zanzibar.

Attenzione: Molte volte si confonde la Zamioculcas (famiglia: Araceae) con la Zamia (famiglia: Zamiaceae). Sono due piante appartenenti a famiglie diverse, molto probabilmente questo genere di confusione avviene per via della somiglianza del loro aspetto fogliare. 

Ma ora vediamo meglio insieme come prenderci cura di questa meravigliosa pianta sempreverde.

Leggi tuttoCura della Zamioculcas Zamiifolia: Alcuni Consigli Per Farla Vivere a Lungo

Schlumbergera: Caratteristiche, Cura e Consigli

Schlumbergera: Caratteristiche, Cura e Consigli

Questa volta parleremo della meravigliosa Schlumbergera, ovvero una pianta grassa che regala meravigliosi fiori, a chi ne possiede una nella propria casa.

Ma attenzione, non fatevi ingannare dalla denominazione pianta grassa, in quanto sebbene lo sia, questo non significa che dovremo comportaci allo stesso modo di come facciamo con i suoi “colleghi cactus”.

Pertanto scopriamo insieme le sue caratteristiche generali, in che modo curarla e tanto ancora altro.

Leggi tuttoSchlumbergera: Caratteristiche, Cura e Consigli

Come Prendersi Cura del Pothos: Alcuni Consigli Per Farlo Vivere a Lungo

Come Prendersi Cura del Pothos: Alcuni Consigli Per Farla Vivere a Lungo

Anche questa volta osserveremo più da vicino una pianta che può davvero dare tante soddisfazioni se impariamo a rispettare solo alcuni e semplici accorgimenti.

La pianta di cui sto parlando è il Pothos ed è molto apprezzata e diffusa nelle nostre case soprattutto per le sue qualità ornamentali. Infatti il pothos che potrete anche trovare qui su Amazon, si configura come un ottimo elemento di arredo, in particolare modo, se si ha voglia di colorare di verde gli angoli a volte “spenti” della propria casa.

Immaginate ad esempio un rigoglioso pothos su una libreria, dove le sue lunghe liane ne incorniciano gli scaffali traboccanti di libri. O ancora, in un corridoio dall’aria anonima, o perché no, in un angolino del bagno per dare un tocco esotico.

Leggi tuttoCome Prendersi Cura del Pothos: Alcuni Consigli Per Farlo Vivere a Lungo

Cura dello Spatifillo: Vi Racconto la Mia Esperienza

Cura dello Spatifillo: Vi Racconto la Mia Esperienza

Questa volta incontriamo una nuova pianta da interni molto diffusa nelle nostre case, ovvero lo Spatifillo (nome scientifico – Spathiphyllum, termine che deriva dal greco dove spathe siginifica spada e phyllum significa foglia, pertanto lo tradurremo come foglia a forma di spada).

Anche chiamato il giglio della pace e che potrete trovare qui su Amazon, questa pianta è molta apprezzata sia per il suo fogliame di un bel verde brillante, sia per la candida bellezza dei suoi fiori.

Quest’ultimi sono di un delicato colore bianco e si presentano con una infiorescenza a spiga con l’asse ingrossato color crema, che prende il nome di spadice. A sua volta questa spiga è avvolta da una foglia bianca, che prende il nome di spata.

Nota anche come pianta cucchiaio (per via della forma dei suoi fiori) è originaria dei paesi tropicali umidi, come ad esempio Colombia, Filippine, Panama, Venezuela etc.

Nei paragrafi che seguono, vi mostrerò in che modo curo la pianta in questione e soprattutto, vi darò qualche indicazione su come interpretare i segnali che essa ci invia in presenza di un malessere.

Ad esempio perché ha le foglie gialle? Oppure, perché ha le foglie flosce? E così via.

Lo sapevi che: Nel linguaggio dei fiori e delle piante lo spatifillo può avere diversi significati come ad esempio rinascita, equilibrio e calma. Non solo, può anche comunicare protezione e difesa (similmente alla spata che proprio come uno scudo avvolge e protegge lo spadice, ovvero il reale fiore della pianta) . 

Leggi tuttoCura dello Spatifillo: Vi Racconto la Mia Esperienza

Cura della Calathea Rufibarba: Ecco La Mia Esperienza!

Cura della Calathea Rufibarba: Ecco La Mia Esperienza!

Come vi ho già preannunciato nella pagina di presentazione del blog, i miei articoli hanno come principale destinatario i principianti, ovvero chi è davvero alle prime armi e si considera un vero e proprio pollice nero.

Sebbene io non sia una professionista del campo ma più che altro una semplice appassionata, nel testo che segue vi mostrerò la mia esperienza, piena di alti e bassi, con una meravigliosa pianta tropicale da interni, la Calathea Rufibarba.

Ora di seguito conosceremo un po’ più da vicino le caratteristiche di questa particolare specie di Calathea che potrete trovare qui su Amazon e, subito dopo, vi racconterò la mia personale esperienza con la pianta in questione.

Leggi tuttoCura della Calathea Rufibarba: Ecco La Mia Esperienza!

Piante da Appartamento: Una Selezione delle Più Resistenti

Piante da Appartamento: Una Selezione delle Più Resistenti

In questo articolo vi dirò quali sono a mio avviso le piante più resistenti da avere in un appartamento, quelle che diciamocelo pure, non è cosi facile farle passare a miglior vita.

Pertanto a grandi linee osserveremo insieme le piante da interno che facilmente possono adeguarsi alla nostra casa e alle nostre abitudini quotidiane (mi riferisco al poco tempo che siamo disposti ad occuparci di loro).

Per una parte di loro posso parlare per esperienza diretta, per altre invece, solo in virtù della loro grande fama nell’essere durature o di facile mantenimento.

Riassumendo solo alcune delle piante che vi elencherò di seguito sono attualmente presenti nella mia casa.

E sebbene tutte resistenti (chi più, chi meno) non posso negare come anche io, nel corso del tempo ho dovuto fare i conti con qualche piccolo inconveniente (punte marroni, foglie gialle, etc…).

Riflettendo alla fine ho capito come si impara solo sbagliando, e infatti, la più grande maestra vita rimane pur sempre l’esperienza che si accumula nel tempo. Quindi avrete intuito che per me “giardinieri” si diventa e non si nasce!

Leggi tuttoPiante da Appartamento: Una Selezione delle Più Resistenti